Dopo Cresima

 

Presentazione post-cresima

L’esperienza del post-cresima nella nostra parrocchia nacque 2004 quando ai ragazzi e alle ragazze che ricevettero il sacramento della Cresima, fu proposto di partecipare a dei gruppi di formazione cristiana. I gruppi composti in media da otto ragazzi e ragazze, si incontrano ogni settimana in casa di una coppia di coniugi, i catechisti chiamati “padrini”, e percorrono una traccia di formazione cristiana ben precisa.

Lo scopo di questo servizio è di creare un supporto per questi ragazzi che vivono questa età così delicata della loro giovinezza, caratterizzata da grandi metamorfosi fisiche, psichiche e affettive, dove il passaggio alla scuola superiore allarga l’orizzonte delle loro relazioni sociali.

Questo sviluppo sfocia il più delle volte nella ricerca di amicizie e di punti di riferimento nuovi rispetto ai precedenti, soprattutto rispetto alla famiglia di origine; ecco quindi che la presenza di una famiglia di “padrini” diventa un valido aiuto all’opera educativa dei genitori.

Questa esperienza, iniziata come si diceva nell’anno 2004, oggi conta la presenza di sette gruppi e di circa 60 ragazzi seguiti da queste coppie di padrini che, grazie all’iniziazione cristiana maturata durante diversi anni nel Cammino Neocatecumenale, sono capaci di una testimonianza cristiana e si adoperano in questo servizio noncuranti dell’impegno necessario e spinti dallo zelo per aiutare questi ragazzi che oggi sono sempre più attaccati da una corrente di pensiero che vuole togliere Dio dalla vita dell’uomo.

Che cosa facciamo in questi incontri? Si passano in rassegna temi inerenti alla dottrina cristiana, per esempio i dieci comandamenti, o le virtù teologali e cardinali, o i vizi capitali, secondo questo schema:

Nel primo incontro (gli incontri si fanno il venerdì tardo pomeriggio) i ragazzi sono invitati a dire quello che pensano, o quello che il mondo attorno a loro pensa di quel certo tema.

Nel secondo incontro ai giovani viene proposta una “scrutatio”, cioè uno scrutare nelle Sacre Scritture, vale a dire nella Bibbia, quello che la parola di Dio suggerisce a quel proposito.

Nel terzo incontro tutti i gruppi della stessa fascia di età si incontrano nel salone parrocchiale o alla Casa Dei Padri per vivere una breve liturgia della parola in cui il parroco, o il presbitero incaricato, presenta il magistero della Chiesa riguardo il tema trattato e in quella occasione i ragazzi, nella massima libertà, hanno anche la possibilità di confessarsi.

Il quarto e ultimo incontro si basa sulla proposta di un’alleanza; ogni ragazzo e ragazza è libero di chiedere al Signore di vivere, in rapporto al tema trattato, come la dottrina cristiana suggerisce e l’incontro termina con una cena vera e propria sempre a casa dei padrini.

Infine, il percorso iniziato ha un suo esito nel campo estivo che si organizza ogni anno in estate.

  • il gruppo Giovanissimi (14-16 anni) del Post-Cresima, che coinvolgerà i ragazzi dalla terza media alla seconda superiore
  • il gruppo Giovani (17-19 anni), che coinvolgerà i ragazzi del triennio delle superiori, nonché animatori in parrocchia
 
SACERDOTE: Padre Giuseppe M. DI NARDO
Tel: 080 5376072 – Cell: 3397218789 <> mail: dinardog96@gmail.com
RESPONSABILE:  Antonio & Nicla DEMAURO 
Tel: 080 9186845 – Cell: 329 353 2870  <>mail: demauro.antonio@libero.it
 
CORRESPONSABILE: Raffaele & Lara POLICE
Cell: 329 894 2695 simplyred71@gmail.com
 
PADRINI
Riccardo & Chiara COCCO
Giuseppe & Annamaria GIANNUZZI
Pino & Laura LEUZZI
Filippo & Alessandra SANFILIPPO
Angelo & Nicki SOLFATO
  Per chi volesse approfondire, è consultabile a questo indirizzo: divinaprovvidenzabari.it